Ormone maschile viene rilevato, prevenendone l'invecchiamento

Durante il team di analisi cliniche recentemente completato di scienziati brasiliani e americani trovato che una specie di ormone maschile è in grado di ruotare invertire l'invecchiamento delle cellule e probabilmente combattere con malattie causate dall'invecchiamento delle cellule. Questo è stato segnalato il New England Journal of Medicine.

Nel corso dell'esperimento, i ricercatori hanno usato uno steroide danazolo è un ormone maschile sintetico, per stimolare la produzione dell'enzima telomerasi-celle dall'invecchiamento: enzima fornisce DNA all'estremità dei cromosomi ispessiti i telomeri, non permettendo loro DNA.

"Alcuni processi di invecchiamento sono associate a ridotta i telomeri-strutture all'estremità dei cromosomi che proteggono il DNA," ha spiegato scienziato Rodrigo Kalado. Ogni divisione delle cellule riduce il numero dei telomeri, ma la distruzione completa del telomero i cromosomi rompono e tenere per diverse mutazioni e malattie come l'anemia aplastica e cancro. Durante lo studio, i ricercatori hanno esaminato 27 pazienti con l'anemia aplastica, che era stato prescritto un corso di danazola.

I risultati hanno mostrato che, al momento dell'adozione della droga non solo fermato la diminuzione di lunghezza del telomero, ma aumentato da una media di 386 coppie. Allo stesso tempo, gli scienziati sottolineano, è cresciuto il livello di emoglobina, che significa che i pazienti non sono più necessarie le trasfusioni di sangue.

Secondo gli scienziati, agli ormoni sintetici richiede un approccio cauto, perché ci sono un sacco di effetti collaterali, ma la scoperta di strumenti anti-invecchiamento possa essere utile in futuro.


Fonte: www.gazeta.ru




Nessuno commenti

Lascia un commento